SCRIVERE INSIEME UNA PAGINA DI LIBERTA'
MOVIMENTO PER L'ABOLIZIONE DELLA LEVA OBBLIGATORIA MILITARE E CIVILE

Buone letture

Warren Farrell
Ex-femminista, oggi studioso della condizione maschile

Quanto segue tratto da Warren Farrell,"Il mito del Potere Maschile" edito da Frassinelli (1994 - Lire 32.000) e da interviste rilasciate da Farrell tra il 1993 ed il 1996.

"Il fatto peggiore riguardo agli uomini che vengono preparati psicologicamente ad essere usa e getta. L'esempio pi appariscente la registrazione nelle liste militari dei ragazzi diciottenni. Solo i nostri figli e non le nostre figlie devono registrarsi. Negli uffici postali di tutti gli Stati Uniti troviamo poster con l'immagine di un uomo con sotto scritte le parole "Un uomo deve fare quello che suo dovere fare".[...]

A questo punto la questione : Che cosa succederebbe se un qualsiasi altro gruppo fosse coscritto solo sulla base delle proprie caratteristiche alla nascita, se si trattasse per esempio dei neri, degli ebrei o delle donne? Immediatamene si parlerebbe di genocidio, ma quando gli uomini sono coscritti solo in virt del loro sesso questo viene chiamato potere.[...]

Oggi le donne hanno uguali diritti di entrare nelle forze armate, ma non uguale obbligo di registrarsi. Inoltre una volonta entrate hanno diritto di accedere a ruoli di combattimento ma non possono esservi obbligate.

Purtroppo quello che qualsiasi altro gruppo chiamerebbe assoggettamento a noi uomini e' stato insegnato a chiamarlo potere. Non chiamiamo la guerra "strage sessista antimaschile", la chiamiamo gloria. Un milione di uomini uccisi in una battaglia della Prima Guerra Mondiale non lo chiamiamo "olocausto", lo chiamiamo "servire la patria". E non chiamiamo "assassini" quelli che scelgono che solo gli uomini devono combattere. Li chiamiamo semplicemente "elettori".[...]

I neri erano forzati, attraverso la schiavitu' a rischiare la vita mei campi di cotone cosi' che i bianchi potessero beneficiarne economicamente mentre loro morivano giovani. Gli uomini sono forzati, tramite la coscrizione, a rischiare le loro vite sui campi di battaglia per beneficiare gli altri mentre loro muoiono giovani. Sia gli schiavi che gli uomini muoiono per rendere il mondo piu' prospero, muoiono per la liberta' di qualcun'altro"

"Immaginate di dire alle donne che dato che 1,2 milioni di uomini sono stati uccisi in guerra, istituiamo un piano di azione affermativa in base alla quale aspetteremo che siano state uccise in guerra 1,2 milioni di soldatesse prima che un solo altro uomo sia coscritto. E fino ad allora tutte e solo le donne saranno coscritte. Cosi' avremo donne che moriranno in guerra, mentre gli uomini staranno a casa a curare i bambini. Mi sa che la maggior parrte delle donne non direbbero "Meraviglioso! Finalmente il potere alle donne!".[...]

Stiamo parlando di milioni di persone mandate a morte perche' ebree e di milioni di persone mandate a morte perche' di sesso maschile. E' chiamata coscrizione ed e' importante che la gente capisca che stiamo parlando dell'uccisione di un gruppo di persone perche' appartengono a quel gruppo."


N Giusta N Utile
E-mail: abolisci-leva@ngnu.org
Movimento per l'abolizone della leva obbligatoria